Il maestro


Il Maestro della nostra scuola, Nicola Ruggieri

niki“Ho iniziato a praticare Kung fu per imparare a combattere, nel tempo è diventato il mio compagno di vita”.

foto1Il suo primo approccio al Kung fu è stato all’età di dieci anni (nei primi anni “80”) per un periodo di circa 2 anni, praticando altri sport successivamente. Dopo alcuni anni, risvegliata la sua passione per le arti marziali, ha praticato Muay Thay con un amico istruttore, rendendosi conto di quello che poteva essere il limite nell’ambito sportivo.

Partendo per il servizio militare, ha avuto modo di riflettere sulla sua scelta marziale, decidendo che il suo percorso e ricerca, non poteva che passare per il Kung fu. Subito dopo il servizio militare ha ritrovato la scuola del suo primo maestro (Franco Gervasio), praticando con lui per circa vent’anni.

nikiemaestroI primi dieci anni si sono concentrati sulle basi del Kung fu e in successione gli stili: Hung gar, Wing chun, Tang lang, proseguendo lo studio dell’arte con il Tai ji quan, lo Xing yi quan e il Pa kua Chang e le varie armi tradizionali, oltre al “Qi Gong” o “Ch’i Kung” (tecniche per migliorare e potenziare l’energia vitale con conseguenti benefici in tutto il corpo, compresa la mente).

In quest’arco di tempo, con un forte spirito di ricerca, attraverso stage e seminari, ha colto la possibilità di poter praticare con maestri di Kung fu e Qi Gong riconosciuti nell’ambito internazionale come: Kwong Wing Lam, Zhao Ning jun, Li Rong Mei, Zhao Min Hua, Lam Kam Chuen e altri meno conosciuti. pakuafotoPartecipando anche a corsi di formazione con agopunturisti e omeopati fuori dell’ambito del Kung fu, ha avuto la possibilità di studiare tecniche che riconoscono eventuali deficit energetici nei meridiani (canali nei quali scorre il qi “energia vitale”) combinando esercizi di “Qi Gong” adatti a migliorarli, potenziando di conseguenza tutto il sistema.

Volendo approfondire ed ampliare la sua conoscenza e formazione, negli ultimi anni ha studiato il Pa Kua Chang del Maestro Park Bok Nam (6^ generazione del lignaggio di Tung Hai Ch’uan o Dong Huai Chuan) discepolo del Maestro Lu Shi T’ien (5^ generazione) attraverso il Maestro Jacopo Silicani (7^ generazione), responsabile per l’Italia, partecipando anche ai seminari del Maestro Park Bok Nam tenuti in Italia.

Questo percorso segna un esperienza che ha permesso di formare un programma accurato, guidando sia il maestro che l’allievo ad una continua crescita e consapevolezza dei principi e obiettivi fondamentali del Kung Fu cinese nei loro vari aspetti.

Lago di Garda – Pa kua chang european training camp 2013

conpark

Padova – Seminario 2014

padovaSilicani

Lago di Garda – PA KUA CHANG EUROPEAN TRAINING CAMP 2015 con il Maestro Park Bok Nam e il Maestro Jacopo Silicani

2015

 

Share on Facebook158Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Commenti chiusi